Home
Search results “Acquistare Viagra italia”
Viagra al mercato nero, comprare la pillola senza ricetta
 
02:11
Quali sono i medicinali che vanno alla maggiore e sono più diffusi? La pilloletta blu...quella dell'amore!
Views: 42272 La7 Attualità
Viagra, i rischi di acquistarlo su internet
 
01:04
In molti si affidano a internet per acquistare viagra e altre compresse che promettono di migliorare le prestazioni sessuali. Ma quali sono i pericoli di comprare in rete questi farmaci? Lo scopriamo nel servizio di Nicole Di Giulio.
Views: 1797 diMartedì
NELLE FARMACIE IL VIAGRA E' UN PRODOTTO CHE SI VENDE
 
02:00
NONOSTANTE I DANNI CHE POTREBBE ARRECARE, C’E’ CHI ACQUISTA IL FARMACO. E SONO DIVERSE LE PERSONE APPARTENENTI A DIVERSE FASCE DI ETA’ CHE SI RECANO NELLE FARMACIE PER ACQUISTARE LA PILLOLA BLU CONTRO L’IMPOTENZA. COME DIRE, CHE IL FARMACO E’ VENDUTO
Views: 37251 teleradiocanicatti
pfizer.it acquistare farmaci online con pochi click | FarmaciaVirtuale
 
05:59
In questo video tutorial mostriamo come poter ordinare farmaci online dal sito www.pfizer.it. La piattaforma è semplice e veloce ed anche il farmacista meno bravo al PC può fare l'ordine on-line.
Views: 1304 farmaciavirtuale1
Viagra Cialis Levitra - di Roy Gigolo
 
05:09
Secondo Roy Gigolo 7 milioni di uomini in Italia fanno uso del Viagra o altri similari tipo Cialis, Levitra, ecc. Il Viagra è consumato un po’ da tutti, sia giovani che anziani.
Views: 38995 Roy Dolce - Gigolo
GB Viagra senza ricetta: Errore scientifico e culturale il dr. La Pera, andrologo, vi spiega perché
 
04:42
in Gran Bretagna sarà possibile acquistare il Viagra senza ricetta per contrastare le vendite online. Il dr. Giuseppe La Pera, andrologo a Roma, spiega perché questa decisione non trova conferme né nei dati scientifici, né nella logica, né nella cultura. Si saltano 400 anni di storia della medicina "la terapia, spiega il dr. La Pera, si fa dopo la diagnosi e la diagnosi la fa il medico". http://www.giuseppelapera.it/
Views: 1256 Giuseppe La Pera
Max Fonti censurato : ecco il servizio fatto dalle " Iene"  e mai trasmesso !!!
 
03:34
Massimo Fonti detto "il conte Mascetti" dice di essere stato intervistato dalle Iene ma questo servizio non e’ mai stato trasmesso
Views: 29415 lambrenedettoxvi
In gb viagra diventa farmaco da banco, prima volta a mondo - salute & benessere
 
02:41
In gb viagra diventa farmaco da banco, prima volta a mondo - salute & benessere (di Pier David Malloni) Invece di andarselo a cercare su Internet, rischiando come avvenuto recentem...
Views: 147 Mekayla Thorne
CIALISVIAGRA IT
 
00:57
Acquisto Viagra Levitra & Cialis Tutto quello che c'è da sapere sulle famose pillole Viagra Levitra e Cialis! Le soluzioni per il ripristino e il potenziamento della capacità sessuale maschile.
Views: 480 Cialis Viagra
Ep. 8 - HO PROVATO IL VIAGRA THAI - MERCATINI DA INCUBO!!!
 
06:25
Ultimo giorno nel nord della Thailandia dedicato alla visita dell'ultra contemporaneo Tempio Bianco e dei caratteristici mercati di campagna 🤢🤢🤢 Cercami su: Facebook - https://www.facebook.com/dottcicciobaffo.rockandroll Instagram - https://www.instagram.com/cicciobafforockandroll/ Twitter - NON CE L'HO!!! 😂 😂 😂 E-MAIL - cicciobafforockandroll@hotmail.com
Massimo  Fonti scopre farmaco anti impotenza naturale ma viene boicottato !!!
 
04:28
Intervista di Lambrenedetto a Massimo Fonti il quale sostiene di aver scoperto un PRODOTTO anti impotenza natural ( https://erbediaphrodite.com ) e per questo dice di essere stato censurato, la sua storia e' andata in onda ai programmi radio "Lo zoo di 105" di Mazzoli e al programma "la Zanzara" di Cruciani dove Fonti e' stato spesso ospite
Views: 47443 lambrenedettoxvi
MUSE alprostadil
 
09:10
ll MUSE - Medical Urethral System for Erection - commercializzato in Italia da Meda, è il primo e unico trattamento transuretrale attualmente in commercio, approvato da FDA nel 1996 e da MCA nel Regno Unito nel 1997. Muse è un dispositivo transuretrale che si compone di un applicatore e di un sistema medicato contenente alprostadil (PGE1) che viene somministrato al bisogno tramite inserimento del bastoncino nell'uretra con successiva pressione sulla parte superiore dell'applicatore per il rilascio del farmaco. ( vv. disegno). La modalità di somministrazione fa di Muse un'autentica novità nel campo dei trattamenti della disfunzione erettile: agisce rapidamente nell'arco di 10 minuti e assicura un'erezione della durata di 30-60 minuti. I vantaggi sono evidenti rispetto all'alprostadil somministrato per iniezione intracavernosa: è meno invasivo, ha minori effetti collaterali e aumenta in modo significativo la compliance (meno dolore, meno bruciore, maggiore soddisfazione del paziente). Dal punto di vista farmacocinetico, Muse è rapidamente metabolizzato, sia localmente che a livello dei capillari polmonari: i metaboliti sono escreti nelle urine (90% entro 24 ore) e nelle feci.
Gli spacciatori di viagra: 'Tre pillole, 100 euro'
 
02:28
Siamo andati nelle piazze dello spaccio, a San Lorenzo e al Pigneto, dove insieme alla cocaina e all’hashish orami si vende anche il viagra. Per comprarlo in farmacia c’è bisogno di ricetta medica, lo spacciatore vuole solo i soldi. Tre pasticche, cento euro, ci chiedono a San Lorenzo. Mentre al Pigneto ci spiegano che il viagra è fuori moda e che tutti, dagli adolescenti ai professionisti, ormai comprano l’eroina, per durare di più a lungo, anche tutta la notte.
Views: 454 La7 Attualità
IL RACCONTO DI UNA PROSTITUTA: QUANTO GUADAGNA?
 
05:28
riprese di Marco Petruzzelli www.tvreporter.it ROMA: QUESTURA, PROSTITUZIONE SU STRADA IN CALO NEGLI ULTIMI 3 MESI = Roma, 10 nov. - (Adnkronos) - Prostituzione su strada in calo a Roma. Secondo i dati forniti dalla Questura, relativi al bilancio degli ultimi tre mesi dell'attività antiprostituzione, «la media è di circa 100 presenze, con picchi massimi che sfiorano le 150 unità, per poi decrescere fino alle 30 unità dell'ultimo periodo». «I numeri che emergono dal bilancio dell'attività antiprostituzione messa in atto dalla Questura di Roma senza sosta negli ultimi 3 mesi parlano di un dimezzamento delle presenze su strada - si legge in una nota della Questura - Dall'ulteriore fotografia del fenomeno, che ha visto ancora una volta in campo gli agenti delle Volanti affiancati dalle psicologhe della Questura, si conferma lo spaccato emerso circa un mese fa». Tra le persone controllate, precisa la polizia, «prevale la nazionalità rumena, che si dimostrano meno visibili e con abiti meno succinti. Ma il dato più costante è la precarietà delle presenze nelle zone interessate dai controlli. Sulla base dei questionari somministrati alle fermate emerge che la gran parte di loro si dedicherebbe al meretricio con una frequenza di due, tre giorni a settimana. Non hanno fornito invece indicazioni sul tipo di vita condotta al di fuori dell'attività legata al mondo della prostituzione». «Dal profilo tracciato dalle psicologhe - prosegue la nota - sembra quasi che le donne vivano delle realtà parallele e a compartimenti stagni di cui non emerge nulla nemmeno nel corso dei colloqui informativi. Non dichiarano vicende riconducibili allo sfruttamento, anche se le indagini della Squadra Mobile e dei Commissariati dimostrano comunque la sussistenza del fenomeno in alcuni casi». PROSTITUZIONE: ROMA, IN ULTIMI 3 MESI METÀ PRESENZE STRADA. DA 100 A 30 AL GIORNO. MOLTE ROMENE,PER TANTE È 'DOPPIO LAVORÒ (ANSA) - ROMA, 10 NOV - Negli ultimi tre mesi sono dimezzate le prostitute nelle strade di Roma. Questo il bilancio dei controlli antiprostituzione effettuati senza sosta dalla questura di Roma negli ultimi tre mesi. Si tratta per lo più di donne romene molte delle quali considerano il marciapiede una sorta di doppio lavoro redditizio. Una scelta forzata perchè molte in patria devono mantenere famiglie con figli. Se la media prima era di circa 100 presenze, con picchi di 150 prostitute, nell'ultimo periodo si è arrivati a 30 donne. Da un esame dei dati si registra una maggiore concentrazione in molti casi nei giorni centrali della settimana, in particolare tra il giovedì ed il venerdì. Dall'ulteriore fotografia del fenomeno, che ha visto ancora una volta in campo gli agenti delle volanti affiancati dalle psicologhe della questura, si conferma lo spaccato emerso circa un mese fa. Ancora una volta, tra le persone controllate prevale la nazionalità romena. Si dimostrano meno visibili e con abiti meno succinti. Sulla base dei questionari compilati dalle prostitute fermate infatti emerge che la gran parte di loro si dedicherebbe al meretricio con una frequenza di due-tre giorni a settimana. Non hanno fornito invece indicazioni sul tipo di vita condotta al di fuori dell'attività legata al mondo della prostituzione. Dal profilo tracciato dalle psicologhe sembra quasi che le donne vivano delle realtà parallele e a compartimenti stagni di cui non emerge nulla nemmeno nel corso dei colloqui informativi. Non dichiarano vicende riconducibili allo sfruttamento, anche se le indagini della Squadra Mobile e dei Commissariati dimostrano comunque la sussistenza del fenomeno in alcuni casi. Emerge con forza la libera determinazione delle donne a prostituirsi soprattutto per i guadagni. Una delle donne ha dichiarato di riuscire a ricavare un considerevole guadagno dall'attività, al netto di una spesa mensile di circa 3mila euro, di cui circa 1.500 euro per spese d'affitto, e l'altra metà per i costi legati agli spostamenti in taxi per raggiungere i luoghi dove viene esercitata la prostituzione. Dall'analisi degli elementi acquisiti dalle interviste sembrerebbe quasi che la maggior parte delle donne ricorrano alla prostituzione per integrare i guadagni legati ad altre attività lavorative. I guadagni vengono verosimilmente destinati ai congiunti in Romania, dove in genere le donne hanno bambini piccoli affidati alle famiglie di origine, mentre quasi nessuna avrebbe marito o compagni fissi.
Views: 488518 REPORTERMARCO
Sessualità e Cardiologia: Arriva La Crema dell'Amore
 
02:23
Intervista al prof. Gabriele Catena, Presidente VI Congresso SISMED - Società Italiana Scienze Mediche
Views: 15629 clicmedicina.it
YOHIMBINA : FUNZIONA? RECENSIONE ** Ricerche Scientifiche 📚** PILLOLE 6#
 
01:59
Coaching Online Strategico: https://goo.gl/LM7NbA ★★I MIEI EBOOKS Scientifici 📚★★ 💪MITI Del FITNESS SFATATI (Con Marche di Integratori): https://sellfy.com/p/Gnta/ 💪 MIGLIOR PROGRAMMA Di ALLENAMENTO Scientifico Di 6 settimane: https://sellfy.com/p/so87/ 💪 Link Per Acquistare le Mie Canotte : https://goo.gl/p44NPf 💪 VUOI Saperne Di Più Sui SARMS ? Ecco Il Mio EBOOK: ▹ Versione Iphone: https://sellfy.com/p/A1Se/ ▹ Versione Android e tutti gli altri : https://sellfy.com/p/FnQ3/ ★★TRADING ★★ ▹ Gruppo Facebook Trading 💵 (GRATUITO) : http://goo.gl/HFQ4Jn ★★BENEFICIENZA ★★ ▹Memphis: https://www.youcaring.com/memphisspen... ★★I MIEI Social ★★ Facebook → https://goo.gl/t5dzLj Instagram → https://www.instagram.com/baldini_edo... BUSINESS Email → e.baldini94@gmail.com Commenti offensivi o non inerenti saranno rimossi
Views: 4489 Edoardo Baldini
Usa: arriva il 'viagra delle donne', molte controindicazioni
 
00:56
Dalla pillola azzurra a quella rosa. La Food and Drug Administration ha approvato l'Addyi, il viagra delle donne. Il primo medicinale volto a potenziare la libido femminile, però, non può essere assunto dalle donne in menopausa, da chi ha problemi al fegato e provoca sonnolenza. Ma potrà essere acquistato negli stati Uniti - dietro prescrizione medica - dal prossimo 17 ottobre. "Tutti i farmaci hanno delle controindicazioni e vogliamo informare adeguatamente i consumatori dei rischi - dice Cind… ALTRE INFORMAZIONI: http://it.euronews.com/2015/08/19/usa-arriva-il-viagra-delle-donne-molte-controindicazioni euronews: il canale di informazione più seguito in Europa. Abbonati ! http://www.youtube.com/subscription_center?add_user=euronewsit euronews è disponibile in 13 lingue: https://www.youtube.com/user/euronewsnetwork/channels In italiano: Sito web: http://it.euronews.com/ Facebook: https://www.facebook.com/euronews Twitter: http://twitter.com/euronewsit
I farmaci che non devi comprare né usare: lista nera. Dosaggi sbagliati e niente principio attivo, i
 
03:49
I farmaci che non devi comprare né usare: lista nera. Dosaggi sbagliati e niente principio attivo, i rischi: http://www.liberoquotidiano.it/news/scienze---tech/13353450/farmaci-lista-nera-acquisti-online-viagra-pillole-cosa-non-comprare-usare-mai-rischi-salute-truffa.html. Grazie per la visione, iscriviti per altri video: https://www.youtube.com/channel/UCBtMncJGVV4iI0jVIkAgyBg?sub_confirmation=1  I Nas hanno lanciato l' allarme: in Italia è boom di farmaci contraffatti, una montagna di pillole false acquistate online da venditori non autorizzati che mettono a repentaglio la nostra salute. Un italiano su quattro si rivolge alla rete per curarsi con il fai da te, sicuro di comprare un prodotto terapeutico, e quando arrivano a casa le confezioni dei medicinali sembrano intatte, e a prima vista non c' è modo di distinguerle da quelle originali, ma soltanto l' 1% di esse sono autentiche, poiché il restante 99% sono prive del permesso di immissione in commercio e quindi non sottoposte ad alcun tipo di controlli di sicurezza. Questo vuol dire che la maggior parte dei prodotti venduti online risultano senza principio attivo, e quindi senza efficacia, o ne hanno in dosi sbagliate e dannose, mentre altri hanno costituenti diversi da quanto dichiarato, con preparazioni inadeguate per dosaggi, formulazioni e sostanze chimiche, e spesso sono presenti contaminanti pericolosi come tracce di gesso, vernice stradale e persino arsenico e veleno per topi che ne aumentano la tossicità, non essendo evidentemente sostanze curative.Sessualità maschile - In Europa i farmaci acquistati online hanno ormai un mercato di molto superiore a quello della droga, raggiungendo un livello 25 volte più alto di quello degli stupefacenti, e in Italia negli ultimi quattro anni sono state sequestrate 2,5 milioni di confezioni di falsi medicinali, ed oltre 4milioni tra fiale e compresse. E visto che due terzi dei farmaci acquistati su internet riguardano la sfera sessuale maschile, la Società Italiana di Urologia (Siu) ha deciso di scendere in campo durante la settimana anti contraffazione, e lanciare la campagna: «La tua salute vale di più» per contrastare l' impennata di vendite di preparati falsificati, educando i cittadini ai rischi che comporta l' assunzione di sostanze mediche non controllate, e al giusto rapporto con il proprio medico e con la propria sessualità. Fortunatamente la maggior parte dei farmaci taroccati contro l' impotenza risultano inerti, poiché si tratta di pillole senza principio attivo e quindi inefficaci, anche se comunque risultano in crescita in tutto il mondo, e nel 70% dei casi riguardano esclusivamente Viagra e gli altri noti farmaci contro l' impotenza che si acquistano online per risparmiare o per evitare imbarazzi. Ma il fai da te nel campo della salute spesso è nocivo, perché la disfunzione erettile non è una patologia ma un sintomo, che prelude spesso a problemi più generali e più gravi, come patologie cardiovascolari, diabete, ipertensione o sindrome metabolica, che andrebbero affrontate alla radice ed in modo diverso.La prima tappa della campagna di informazione Siu è rappresentata da un opuscolo che sarà distribuito nelle farmacie, nei centri di urologia ed anche sul sito www.siu.it e sui canali social della società scientifica, che contiene un decalogo di comportamenti da tenere per approcciarsi correttamente all' uso dei farmaci e sopra #I, #farmaci, #devi, #comprare, #usare, #lista, #nera, #Dosaggi, #sbagliati, #niente, #principio, #attivo, #rischi #farmacionline, #acquistofarmacionline, #truffafarmacionline, #viagraonline, #pilloleonline, #farmacilistanera
Views: 116 Alberto Hanley
Viagra per tutti
 
01:01
Singolare iniziativa di una farmacia del centro di Pescara che ha messo in saldo prodotti farmaceutici particolari
Views: 2044 TVSEI
Falso Viagra e farmaci illegali nei sexy shop: 11 arresti
 
02:08
http://www.chiaroetondo.tv visita la nostra web tv. da SKY: Blitz della Guardia di finanza di Ravenna nei sexy shop di varie regioni d’Italia. L’operazione, denominata “Fidelio”, ha portato al sequestro di oltre 10mila farmaci illegali, oltre che all'esecuzione di 11 arresti nei confronti di altrettanti rivenditori di articoli per adulti. Eseguito anche un fermo a carico di un commerciante all’ingrosso della provincia di Pordenone, attivo nello stesso settore. Farmaci cinesi e indiani - L'inchiesta, coordinata dal Pm di Ravenna Angela Scorza, ha portato anche a 63 perquisizioni in abitazioni e sexy shop (28, per l'esattezza, e in diverse regioni) riconducibili a 36 indagati. Il reato ipotizzato è quello di commercio di sostanze medicinali contraffatte e ricettazione. L'indagine è partita da un controllo fiscale in un sexy shop del Ravennate, dove i militari avrebbero trovato alcune confezioni di farmaci non autorizzati, provenienti soprattutto da India e Cina. In particolare, bustine, pillole e capsule con miscele dei principi attivi Sildenafil e Tadalafil, presenti in Viagra e Cialis. Oltre a spray con il principio attivo della lidocaina, utilizzata come anestetico.
Views: 286 chiaro tondo
FRANCOBOLLO DELL'AMORE: COS'È E A COSA SERVE
 
03:17
FRANCOBOLLO DELL'AMORE: COS'È E A COSA SERVE * Subcribe here
Views: 52880 VFX Breaking News
16 famosi farmaci diventano generici. ecco quali sono
 
03:40
16 famosi farmaci diventano generici. ecco quali sono . I più celebri sono il Cialis e il Crestor. Si potrà risparmiare fino a 600 milioni all'anno TADALAFIL – Cialis Insieme al Viagra, di cui già esiste il generico, il Cialis è uno dei farmaci più usati c... ... ---------------------------------------------------------------------------- Source: https://www.ok-salute.it/senza-categoria/16-famosi-farmaci-diventano-generici-ecco-quali-sono/ Watch video good: https://goo.gl/ZEfYuN
Views: 1148 Health
Il NERO e la ragazzetta Ricca! - Barzellette sporche sporchissime, sul sesso!
 
01:41
Attenzione ai neri e alle bionde! Iscriviti qui, è gratis: http://bit.ly/2avb9DS Canale serio: http://bit.ly/2kT6um7 Gli altri miei social: SITO: http://www.lucascarpa.it/ FACEBOOK: http://bit.ly/29Rhg3H TWITTER: http://bit.ly/29Z1ODq INSTAGRAM: http://bit.ly/2a2h4CR GOOGLE PLUS: http://bit.ly/2aft569 IL NERO E LA RAGAZZA RICCA Motumbo era un africano nero che era appena arrivato (clandestinamente) a Londra. Mary era la classica inglese, di buona famiglia, alta, bionda, occhi azzurri. Si conobbero a South Kensington (dove Motumbo faceva il venditore ambulante vendendo occhiali da sole) e si innamorarono; fu amore a prima vista. Mary volle presentare Motumbo a suo padre. Il padre era un Lord inglese, un tipo raffinatissimo e molto ricco, rimase completamente indignato e provò a convincere la figlia a lasciare Motumbo, ma senza successo. Alla fine il padre impose una condizione a Motumbo,e cioè: MBA ad Harvard. Motumbo andò ad Harvard, studiò come un pazzo e in 6 mesi prese il diploma e disse: "Motumbo ama Mary, Motumbo studiare". Il padre, completamente sorpreso, impose a Motumbo una seconda condizione: guadagnare in un mese 1 milione di dollari. Con le conoscenze acquisite con l’MBA, Motumbo andò a Wall Street, lavorò come un “negro” e tornò dal padre di Mary con il milione di dollari dicendo: "Motumbo ama Mary, Motumbo lavorare." Il padre di Mary senza speranze, provò con l’ultima chance... ossia, per sposare sua figlia, Motumbo avrebbe dovuto avere un pene lungo un metro e Motumbo gli disse: "Motumbo ama Mary, Motumbo tagliare." L'umorismo è la capacità intelligente e sottile di rilevare e rappresentare l'aspetto comico della realtà. http://it.wikipedia.org/wiki/Umorismo La barzelletta è un breve racconto umoristico, trasmesso prevalentemente in forma orale, che mira a scatenare una reazione di ilarità nell'ascoltatore. Il meccanismo linguistico alla base della barzelletta è normalmente il rovesciamento in forma comica, ridicola o semplicemente inusuale di una situazione normale, quotidiana, che può essere condivisa e compresa da chiunque. Questo rovesciamento può aversi già all'inizio o nel corpo del racconto, oppure, più frequentemente, al termine della storia, sfruttando così al massimo l'effetto sorpresa della situazione inattesa. La barzelletta è strettamente legata alla forma orale; infatti viene spesso accompagnata dalla mimica del raccontatore e da una caratterizzazione caricaturale dei protagonisti, per conferire corpo e forza al racconto. Questo probabilmente perché la brevità della vicenda, quasi sempre raccolta in poche frasi, necessita di uno stile simile al recitativo per ottenere il coinvolgimento dello spettatore e, quindi, il massimo effetto. Proprio in questa necessità di interpretazione risiede il successo della barzelletta, che, se non riportata con il giusto coinvolgimento, riesce al massimo a far sorridere. In questo caso si dice normalmente che il narratore "non le sa raccontare". Un'altra cosa è la freddura, che condensa di solito in una o due sole frasi l'effetto comico. La barzelletta è uno stato verbale assolutamente prelibato, inventato in Terra di mezzo nell'anno 232 della seconda era dal Valar Gino Bramieri e dal suo discepolo Silvio Berlusconi, durante una pausa caffè. È inoltre una cerimonia di iniziazione, un rituale per consacrare l'accettazione di un individuo all'interno di un dato gruppo. Le barzellette sono delle storielle che dovrebbero far ridere, ma quando non fanno ridere fanno schifo. E quando fanno schifo, chi le sente si deprime a tal punto da togliersi la vita. Da questo avvenimento infausto alcuni ricercatori Pampers credono che sia nato il primo emo che, tentando di togliersi la vita tagliandosi con un vibratore anale, senza riuscirci peraltro, scopre il divertimento di far finta di morire per esasperare le persone di cui si circonda. Per una barzelletta che non fa ridere o una qualsiasi situazione dal contenuto umoristico dubbio si usa spesso la sintetica ed efficace espressione "N.f.r.". La prima barzelletta che sia stata inventata è "un uomo entra in un caffè, splash". Sebbene anche la più primitiva tribù degli aborigeni australiani la conosca, ad alcuni individui come i vecchietti bisognosi di parlare questa barzelletta fa ancora ridere. La barzelletta come sport Va ricordato che l'Italia vanta una grande tradizione competitivo-agonistica nell'ambito delle barzellette. Annualmente infatti viene organizzato un torneo della durata di un anno. Esiste una sola regola, molto semplice: quanto più la barzelletta è adatta alla situazione in cui ci si trova, tanti più punti si guadagnano. http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Barzelletta
Views: 8640 Luca Scarpa
Tutorial acquisti su Bravafarmacia, farmacia on line
 
02:54
In questo video ti mostro come è facile fare i tuoi acquisti on line sul nostro sito internet. Dedico questo video a tutti i clienti che acquistano on line per la prima volta!
Views: 2416 Bravafarmacia
La Contraffazione di Farmaci per l'erezione
 
02:18
La contraffazione di farmaci per l'erezione rappresenta un pericolo gravissimo per diversi motivi. Primo tra tutti la presenza di molecole differenti da quella che si pensa di acquistare o a dosaggio completamente variato possibile causa di effetti collaterali o eventi maggiori. In secondo luogo chi acquista farmaci on line non affronta il problema con le modalità che solo uno specialista può dare secondo linee guida internazionali. Denunciare venditori di farmaci contraffatti è un bene per la salute pubblica.
Views: 2871 Emilio I.
TESTOSTERONE ESOGENO : LE 5 PRINCIPALI VARIANTI II BENEFICI & EFFETTI COLLATERALI
 
07:35
Coaching Online Strategico: https://goo.gl/LM7NbA ★★I MIEI EBOOKS Scientifici 📚★★ 💪MITI Del FITNESS SFATATI (Con Marche di Integratori): https://sellfy.com/p/Gnta/ 💪 MIGLIOR PROGRAMMA Di ALLENAMENTO Scientifico Di 6 settimane: https://sellfy.com/p/so87/ 💪 Link Per Acquistare le Mie Canotte : https://goo.gl/p44NPf 💪 VUOI Saperne Di Più Sui SARMS ? Ecco Il Mio EBOOK: ▹ Versione Iphone: https://sellfy.com/p/A1Se/ ▹ Versione Android e tutti gli altri : https://sellfy.com/p/FnQ3/ ★★TRADING ★★ ▹ Gruppo Facebook Trading 💵 (GRATUITO) : http://goo.gl/HFQ4Jn ★★BENEFICIENZA ★★ ▹Memphis: https://www.youcaring.com/memphisspen... ★★I MIEI Social ★★ Facebook → https://goo.gl/t5dzLj Instagram → https://www.instagram.com/baldini_edo... BUSINESS Email → e.baldini94@gmail.com Commenti offensivi o non inerenti saranno rimossi
Views: 11923 Edoardo Baldini
Il primo generico è il farmaco originale
 
05:15
Cosa sono i farmaci generici e da cosa si distinguono rispetto ai farmaci originali? Ci sono dei rischi nel sostituire il farmaco che siamo abituati a prendere con il suo corrispettivo generico? Lo abbiamo chiesto al prof. Alberto Corsini, del dipartimento di Farmacologia e Farmacologia Clinica presso la Facoltà di Farmacia dell'Università degli Studi di Milano.
Views: 356 Salute Europa
Drug-Store Cialis Viagra Xenical
 
00:04
Este vídeo se ha realizado con el creador de presentaciones de diapositivas de YouTube (http://www.youtube.com/upload).
Views: 263 Jorge Fernandez
Xtrasize - Nessuno parla di QUESTO problema!
 
03:05
Dal momento che Xtrasize è diventato così popolare, un nuovo problema è cominciato a comparire tra gli utenti. In questo video voglio farti sapere tutto su di esso e su come risolverlo in modo che non ti pregiudichi. aumentare il pene ingrandire il pene metodi per allungare il pene ingrandimento pene Ciao! Ultimamente ho visto alcune persone che non hanno ottenuto risultati con Xtrasize e poiché sembra che nessuno voglia parlare del problema, ho creato questo video per affrontarlo. Probabilmente hai già visto tutta la pubblicità che questo prodotto sta ottenendo, quindi non c'è da stupirsi del perché sia diventato uno dei più popolari della sua categoria. Ma il problema, però, è che al giorno d'oggi alcune persone non vedono risultati positivi usando Xtrasize. Sono molto frustrati come si può immaginare. Ciò che ti potrebbesorprendere è che un altro gruppo di persone ottiene ogni singolo beneficio promesso dal prodotto. Questi utenti vedono risultati sorprendenti in un breve lasso di tempo. Allora perché sta succedendo? Perché alcune persone vedono i risultati e altri no? Ebbene, questo è quello che ho scoperto: Il motivo per cui alcuni utenti non vedono risultati positivi è perché acquistano Xtrasize da siti web falsi che fingono di essere il Provider Ufficiale. Questi venditori falsi prendono i tuoi soldi e poi ti mandano un'immagine del prodotto reale, una versione a bassa qualità che non funziona affatto. Se non vuoi cadere in questa trappola, segui una regola: Sempre andare al sito ufficiale di Xtrasize. Se desideri assicurarti che questo prodotto funzioni come previsto, fornendo tutti i risultati che promette, è necessario acquistarlo dal sito numero 1: la Pagina Ufficiale. Infatti, il fornitore ufficiale ti dà anche vantaggi aggiuntivi che non troverai altrove: Ad esempio, avrai una consegna veloce (significa che non dovrai aspettare molto tempo per iniziare a utilizzare il prodotto). Inoltre comprerai Xtrasize con il prezzo più basso possibile, dal momento che lo acquisti direttamente dai creatori. Infine, hai anche la possibilità di un rimborso totale garantito con il tuo acquisto. Quindi ... Come puoi ottenere tutti questi vantaggi? Semplice! Basta fare quanto segue: Visita la pagina ufficiale digitando questo link Ho creato questo link specifico per coloro che stanno guardando questo video. Vedi, il link originale al sito ufficiale era molto lungo e le persone avevano problemi a digitarlo. Così per rendere le cose più facili, ho fatto questa versione più corta. Questo è tutto! Ora visitare il sito ufficiale è facile come dovrebbe essere e tu infine puoi essere sicuro al 100% che Xtrasize sta lavorando per te. Spero che questo ti aiuti. Al prossimo video! xtrasize funziona opinioni recensioni effetti collaterali si trova in farmacia forum prezzo negative ingredienti non come assumerlo davvero controindicazioni italia pillole crema
Views: 12577 Xtrasize Italiano
FANTOZZI MONTA LA SIG.NA SILVANI - PAOLO VILLAGGIO, FANTOZZI IN PARADISO - COMMEDIA
 
14:46
Fantozzi (Paolo Villaggio) e la sig.na Silvani partono finalmente insieme per Cortina d'Ampezzo. Fantozzi, deciso oramai a montare la Silvani, ingurgiterà un intruglio afrodisiaco a base di bombe a mano, polvere da sparo e peperoncino, che gli darà una mano. 12:20 "MMMMMM!!! Mortacci sua che me so' persa pe' 30 anni!" #fantozzi #fantozzisignorinasilvani #fantocci Divertente clip tratta dal film cult anni 90 Fantozzi in paradiso, con Paolo Villaggio, Milena Vukotic, Plinio Fernando e Anna Mazzamauro --------------------- Iscriviti e clicca sulla 🔔, è semplice! http://bit.ly/mistoiscrivendo Condividi in chat con l'app Youtube dal tuo smartphone! Twitter: http://bit.ly/twtubocomico | Fb: http://bit.ly/fbtubocomico --------------------- Ehi! Ti interessa guardare il film completo da cui è tratta la clip? Ti consigliamo di acquistare il DVD:-) Un film cult così merita di essere guardato per intero con i tuoi amici! Buon divertimento! --------------------------------------- Ti interessa vedere dei matti in azione? Iscriviti al canale Freschi di cella! https://bit.ly/fdciscrizione --------------------- Questa clip potrebbe eventualmente contenere censure. "Perché?" è una domanda legittima e la risposta è questa: http://bit.ly/normeyoutube. Tengo molto a questo canale e rispetto le regole che non ho scritto io.
Views: 1124269 Tubo Comico
BARI LA PILLOLA BLU VIAGRA
 
01:26
BARI LA PILLOLA BLU VIAGRA
Views: 272 TgNorba24
Caverject Tecnica di microiniezione intracavernosa a cura di Pharmacia Pharmacia Italia spa
 
04:08
In questo Video è descritta la facile procedura di microiniezione intracavernosa di farmaci vasoattivi per l'erezione.
Viagra-La soluzione !!!
 
00:35
Imparare come sconfiggere l'impotenza,attraverso il viagra !!!
Views: 596 Mirkos Revies
Torino - Steroidi anabolizzanti e dopanti, maxi sequestro (23.10.17)
 
01:55
http://www.pupia.tv - Torino - Sequestrate centinaia di compresse vendute come integratori alimentari, ma di fatto contenenti molteplici principi attivi pericolosi. E’ il risultato dell’ultima operazione della Guardia di Finanza di Torino contro gli anabolizzanti. Le indagini, condotte dai Finanzieri del Gruppo Torino e coordinate dai magistrati del “Pool Tutela del Consumatore” della Procura del capoluogo piemontese, sono iniziate nel 2016 e vede anche coinvolta, a sua insaputa, una nota catena commerciale con decine di negozi sparsi su tutto il territorio nazionale. Le analisi, effettuate dal Laboratorio Chimico dell’Agenzia della Dogane e dei Monopoli di Torino, hanno confermato la potenziale pericolosità degli integratori sequestrati, importati per la maggior parte da Spagna ma prodotti in Germania. Questi ultimi paesi europei vedranno alcune delle loro aziende responsabili di fronte all’autorità giudiziaria di svariati reati: commercio di sostanze alimentari nocive, frode nell’esercizio del Commercio, falsa indicazione di origine, ricettazione nonché di Produzione e commercio di sostanze dopanti e steroidee. Le indagini dei Baschi Verdi torinesi hanno accertato che non si tratta di laboratori clandestini bensì di aziende strutturate all’estero con reti di distribuzione su tutto il territorio nazionale il cui marchio era la garanzia del prodotto e i cui prodotti sono destinati alla inconsapevole collettività. Attualmente, gli steroidi utilizzati in ambito sportivo al fine di migliorare le prestazioni sono proibiti dalla commissione medica del Comitato Olimpico Internazionale e sono inclusi nella lista Wada, l’Agenzia che coordina la lotta contro il doping nello sport; l’utilizzo di steroidi anabolizzanti al di fuori del controllo medico espone ad una serie di effetti collaterali tra i quali potenziali disturbi cardiovascolari. (23.10.17)
Views: 1299 Pupia Crime
Piero Ricca incontra Stefania Craxi, che corre a cagare
 
03:40
dal blog http://guerrillaradio.iobloggo.com/ video made in http://www.pieroricca.org/ e Qui Milano Libera, visitate il sito http://www.quimilanolibera.net/ Stefania Gabriella Anastasia Craxi, conosciuta più semplicemente come Stefania Craxi, (Milano, 25 ottobre 1960) è una donna politica italiana. Figlia di Bettino Craxi e sorella di Bobo, è deputata alla Camera nelle file di Forza Italia. In precedenza ha fatto parte del Partito Socialista Italiano. PERCHE' SUO PADRE E' UN LADRO??? le indagini dimostrarono come Craxi avesse dirottato parte dei proventi delle tangenti (circa 50 miliardi di lire) non sull'attività amministrativa ordinaria del Psi, bensì sul conto del prestanome Maurizio Raggio, utilizzando tali soldi per scopi personali (Finanziamento del canale televisivo Gbr di proprietà della sua amante Anja Pieroni, acquisto di immobili, affitto di una casa in costa Azzurra per il figlio).[11] . Come risulta dalle indagini del pool Mani Pulite, la corruzione ed il finanziamento illecito ai partiti politici, erano endemici nella società italiana. Molti politici, Craxi in testa, classificavano i finanziamenti illeciti come necessari alla vita politica dei partiti e delle loro organizzazioni per il mantenimento delle strutture e per la realizzazione delle varie iniziative. A questa categoria la sua difesa ascrisse anche la maxi-tangente ENIMONT: al processo Cusani essa fu da Craxi definita la "maxi-palla" sia per le dimensioni (che contestò, e che poi tutti i politici ridimensionarono defalcando dal totale loro addebitato le somme restituite da Cusani e Bonifaci) sia per il titolo in virtù del quale fu percepita (che sostenne trattarsi non di corruzione ma di finanziamento illecito di partito); pur dissentendo da tale ricostruzione, il p.m. Di Pietro dopo l'interrogatorio di Craxi sostenne che la sua sincerità "confessoria" giustificava il mancato esercizio di uno stringente controinterrogatorio. In quello stesso giorno, la Camera dei Deputati negò l'autorizzazione a procedere nei suoi confronti provocando l'ira dell'opinione pubblica e facendo gridare allo scandalo numerosi quotidiani. Nella stessa aula, seguono momenti di tensione, con cui i deputati della Lega e del MSI gridarono "ladri" ai colleghi che avevano votato a favore di Craxi. Alcuni ministri del governo Ciampi si dimisero in segno di protesta. Il 30 aprile in tutt'Italia si svolsero manifestazioni di dissenso: a Roma circa 200 giovani dell'istituto Einstein avevano sostato in piazza Colonna scandendo slogan contro governo e Parlamento; un altro centinaio aveva protestato davanti alla sede del PSI in via del Corso; un terzo gruppo, proveniente dal liceo Mamiani, aveva percorso in corteo il centro storico soffermandosi sempre davanti alla sede del PSI dove però era stato disperso dalle forze dell'ordine. C'era una manifestazione del Movimento Sociale Italiano nella galleria Colonna - che aveva preceduto un incontro stampa del segretario Gianfranco Fini per sottolineare l'impossibilità di tenere in vita questo parlamento - ed un'altra dimostrazione si era tenuta in serata per iniziativa del PDS, la cui segreteria era stata all'uopo sospesa. Diverse migliaia di persone si erano radunate in piazza Navona per ascoltare i discorsi del segretario del PDS Occhetto, Rutelli e Ayala: essi tutti avevano incitato i presenti a protestare contro il voto parlamentare a favore di Craxi. Un piccolo corteo, organizzato dalla Lega Nord, sfilava infine da piazza Colonna al Pantheon. In coincidenza con la fine del comizio tenutosi a Piazza Navona, una folla invase Largo Febo ed attese Craxi all'uscita dell'hotel Raphael, l'albergo che da anni era la sua dimora romana. Quando Craxi uscì dall'albergo, i manifestanti lo bersagliarono con lanci di oggetti, insulti e soprattutto monetine. Con l'aiuto della polizia, Craxi riuscì a salire sull'auto e poi lasciò l'hotel. Quest'episodio, ritrasmesso centinaia di volte dai TG, viene preso come simbolo della fine politica di Craxi. [12]. Egli stesso definì quanto aveva subito "una forma di rogo" in una intervista a Giuliano Ferrara trasmessa su Canale 5. Nel corso dell'anno emersero sempre più prove contro Craxi: con la fine della legislatura e l'abolizione dell'autorizzazione a procedere, per Craxi si fece sempre più vicina la prospettiva di un arresto e il 5 maggio 1994 decise di scappare ad Hammamet in Tunisia, protetto dall'amico Ben Alì. La latitanza - giustificata dal leader socialista come "esilio" - fu percepita dall'opinione pubblica per quello che era: una fuga. ----------- dal sito che s'indigna e denuncia con Piero Ricca censurato http://guerrillaradio.iobloggo.com
Views: 364514 marcotravagliotv2
Polonia: sequestro record di viagra contraffatto
 
00:57
In Polonia la polizia ha smascherato una banda che fabbricava e smerciava medicinali contraffatti, in particolare falso viagra e steroidi. 14 persone sono state arrestate. Il laboratorio era dissimulato in un appartamento di Bydgoszcz, nel nord del paese. La portavoce della polizia Agnieszka Hamelusz spiega: _Quando gli agenti di polizia sono entrati nell'edificio hanno scoperto dei passaggi segreti. Quando hanno aperto un armadio, hanno constatato che si trattava in realtà dell'ingresso ne… ALTRE INFORMAZIONI: http://it.euronews.com/2016/09/21/polonia-sequestro-record-di-viagra-contraffatto euronews: il canale di informazione più seguito in Europa. Abbonati ! http://www.youtube.com/subscription_center?add_user=euronewsit euronews è disponibile in 13 lingue: https://www.youtube.com/user/euronewsnetwork/channels In italiano: Sito web: http://it.euronews.com/ Facebook: https://www.facebook.com/euronews Twitter: http://twitter.com/euronewsit
Liberi di fare. Andrea Lo Cicero testimonial di solidarietà in Gran Loggia
 
01:04:05
Il fuoco non li ha fermati. I ragazzi della Club House dei Briganti di Catania, società che tramite il rugby ha rappresentato dal 2006 un’occasione di riscatto sociale nel difficile quartiere Librino, zona periferica della città etnea, non si sono lasciati intimidire dall’incendio doloso che lo scorso 11 gennaio ha distrutto la loro sede, mandando in fumo dieci anni di ricordi, trofei, l’intero patrimonio della loro Librineria, i cimeli. Ma non i loro sogni. Dopo due mesi la Club House è rinata, più bella di prima, grazie alla grande mobilitazione e al sostegno che questi giovani sono riusciti a conquistarsi. I Briganti si sono rialzati e sono tornati in campo, ha raccontata Valentina Marletta, socia fondatrice dell’associazione, perché non sono stati lasciati soli. Anche il Grande Oriente d’Italia ha fatto sentire loro con grande affetto e partecipazione la sua vicinanza, regalando al Club una cucina nuova, ha raccontato, durante l’incontro Liberi di Fare, a conclusione della Gran Loggia 2018, al quale ha preso parte come testimonial il grande campione di Rugby a 15, ex capitano degli Azzurri, Andrea Lo Cicero, catanese anche lui, che tanto sta facendo per i ragazzi della sua terra, la Sicilia e non solo. “Sono stato fortunato nella vita - ha detto l’ex campione, oggi Ambasciatore dell’Unicef - e sento come mio dovere restituire quello che ho avuto a chi non ne ha". La storia del club è una storia bella e coraggiosa. I Briganti di Catania sono riusciti a raggiungere un grande e importante obiettivo, quello di strappare quotidianamente i ragazzi, anche e soprattutto minori, grazie alla palla ovale, al disagio, alla criminalità, allo sfruttamento del lavoro minorile. E non possono fermarsi, ma devono andare avanti. Il Grande Oriente è stato accanto a loro per giocare una nuova partita del cuore, che è solo l’ultima tra le tante iniziative di solidarietà messe in campo a favore dei giovani, ha ricordato il giornalista Angelo Di Rosa che ha presentato l’evento, come quella a sostegno della società di basket in carrozzina di Reggio Calabria, che ha consentito il ritorno in campionato a una squadra di atleti di diversa abilità ma di grande talento, che hanno ringraziato il Grande Oriente con un video che è stato proiettato durante l’incontro riminese. E ancora. Il Goi ha anche donato un nuovo impianto di illuminazione allo stadio, dove, dopo il terribile terremoto che ha colpito l’Italia centrale, ora possono giocare, nei pomeriggi di inverno dopo la scuola, i pulcini di Norcia. Un contributo importante al ritorno alla normalità per chi si è trovato a dover fare i conti con morte e distruzione. Ma non è tutto. Il Grande Oriente ha consegnato anche cento borse di studio da mille euro ciascuna ai ragazzi dei territori colpiti dal sisma che sono riusciti a conseguire la maturità con il massimo dei voti. Così come la raccolta di fondi promossa a favore dei bambini autistici per l’acquisto delle biciclette speciali, simile al tandem rubato alcuni giorni fa a Prato al piccolo Edoardo, un mezzo che rappresentava l’unico contatto che il ragazzino riusciva ad avere con il mondo, attraverso la velocità e il vento. “La solidarietà – ha detto il Gran Maestro- è un dono che si fa non agli altri, ma a se stessi, e se prendere riempie le mani, dare invece riempie il nostro cuore”. All’evento erano presenti, con la loro grande gioia di vivere, anche i bambini delle squadre di rugby di Rimini e Misano, tutti fan e allievi del grande Lo Cicero. In chiusura della Gran Loggia 2018 il Grande Oriente d’Italia ha inoltre annunciato un’importante iniziativa culturale: la decisione di ospitare nei locali di Casa Nathan, centro polifunzionale e sede della Massoneria romana, la Fondazione Luigi Einaudi. L’importante centro di ricerca per la promozione della conoscenza e della diffusione del pensiero politico liberale, costituita da Giovanni Malagodi nel 1962, ha rischiato, come ha raccontato il presidente Giuseppe Benedetto, di chiudere i battenti. Una fine, che il Grande Oriente è riuscita a scongiurare. E infine, è stato presentato anche un piccolo capolavoro. L’artista Nicola Domenici di Viareggio ha voluto donare al Grande Oriente il bozzetto della statua del famoso musicista e massone Francesco Xaverio Geminiani, nato a Lucca nel 1687 e morto a Dublino nel 1762. Una statua che, realizzata anche grazie al contributo del Grande Oriente d'Italia, è stata collocata a Lucca, in piazza Guidiccion. A sostenere fortemente l’iniziativa la loggia locale intitolata al grande violinista. La statua – in marmo bianco, alta 2,50 metri per 5,50 metri complessivi – è stata svelata alla città il 18 ottobre scorso alla presenza del sindaco Alessandro Tambellini. “Un doveroso atto riparatore della città verso uno dei suoi più illustri figli”, ebbe a commentare il primo cittadino di Lucca all’atto dell’inaugurazione.
Attenzione al riso di plastica!Ecco come riconoscerlo
 
05:20
Da un po di tempo è arrivato anche in Italia,l'infame riso di plastica.Questo riso artificiale è prodotto soprattutto in Cina ma pare anche in Thailandia ed altri paesi. Allego il link del mio video "L'AGLIO è meglio del VIAGRA" https://youtu.be/RVSIfFiXuxk Del mio video sull'alimentazione Life 120,per vivere sani e forti https://youtu.be/LMswSvkuTTI Link al mio video "La vitamina c,un potente anticancro" https://youtu.be/Fub8Gix-YYM Del mio video sulle frasi motivazionali per raggiungere i propri obiettivi https://youtu.be/Fgmn7zNbmZM Quello sul perchè fa bene mangiare i germogli https://youtu.be/vKgHtD_mIkY Del mio video sull'erba spaccapietra,l'erba che frantuma i calcoli renali https://youtu.be/Amn6eaPSdXE Del mio video sulla bella attrice Jayne Mansfield https://youtu.be/oDyCIIWd76M Se il video ti è piaciuto,ti invito a lasciare un like,condividerlo sui social ed iscriverti al canale,attivando anche la campanella delle notifiche,per sapere quando pubblico nuovi video. Molti miei video trattano l'alimentazione e la medicina naturale,per quanto riguarda l'integrazione vi consiglio di acquistare vitamine,proteine ecc con grande qualità e prezzi imbattibili da qui https://www.myprotein.it/referrals.list?applyCode=LUCA-RABL Pagina Facebook https://www.facebook.com/DreamMaker-197602410877420/ Ciao!
Views: 4764 Dream Maker
Settore farmaceutico, AstraZeneca rifiuta la nuova offerta di Pfizer - corporate
 
00:42
Per Pfizer il gruppo britannico della farmaceutica AstraZeneca si sta rivelando una pillola difficile da ingerire. Il colosso americano produttore del Viagra si è visto rifiutare la sua nuova offerta da quasi 76 miliardi e mezzo di euro. Terzo semaforo rosso, dunque, per quella che potrebbe diventare la più grande acquisizione di un'azienda britannica da parte di stranieri. La motivazione rimane la stessa: il prezzo, che corrisponde a 50 sterline ad azione, "sottovaluta sostanzialmente" la com... ALTRE INFORMAZIONI: http://it.euronews.com/2014/05/02/settore-farmaceutico-astrazeneca-rifiuta-la-nuova-offerta-di-pfizer Quali sono le notizie di oggi? Clicca per vedere: http://eurone.ws/1lC0ztq euronews: il canale di informazione più seguito in Europa. Abbonati ! http://eurone.ws/17uYNV4 euronews è disponibile in 14 lingue: http://eurone.ws/XyJjNW In italiano: Sito web: http://it.euronews.com/ Facebook: https://www.facebook.com/euronews Twitter: http://twitter.com/euronewsit
Boss della Camorra Zagaria arrestato in un Dungeon di Skyrim?!
 
06:11
Grazie per: MI PIACE - PREFERITI - COMMENTI http://www.shooterhatesyou.com ★★★ Shooter Hates You parla di fatti di cronaca mondiale, politica, nerderie, cazzate e tutto quello che gli passa per la testa e ritiene in dovere di commentare. Vuoi essere "La Regina / L'Alfiere della Gentaglia" della prossimo Breaking Italy e apparire nello show e sulla pagina Facebook "Shooter Hates You?" Manda una tua foto con il mio logo in mostra da qualche parte qui: breakingitaly@gmail.com __________ Lo Show su Facebook: http://www.facebook.com/BreakingItaly Magliette?!: http://shooterhatesyou.spreadshirt.net Shooter Hates You bazzica questi posti: Sito Web (arte, video, cazzate): http://www.shooterhatesyou.com Twitter: http://twitter.com/ShooterHatesYou Facebook: http://www.facebook.com/ShooterHatesYou Google+: http://gplus.to/ShooterHatesYou Altri canali YouTube (in inglese): ARTE / EFFETTI / MUSICALI: http://www.youtube.com/blushooter VLOGS PERSONALI: http://www.youtube.com/ShooterHatesYou __ shooter hates you shooterhatesyou shy alessandro masala vlog news notizie del giorno breaking italy italia breakingitaly signor fregacazzi frega charlize theron facebook hacked bucato hackerato mark zuckerberg foto pensioni governo aggiornamento 1400 euro due volte minima mario monti casapenna caserta boss camorra mafia mafioso camorrista michele zagaria capastorta parmalat durex condom viagra zanifil
Views: 6009 Breaking Italy
Degustazione formaggi a Scansano
 
08:16
Eccoci a Scansano nel negozio davvero particolare "La Cantina di Simone" dove si possono trovare, assaggiare in degustazione e acquistare i migliori prodotti del territorio, rigorosamente a chilometro zero! Siamo a Scansano e il Morellino si trova anche nella fantastica degustazione di formaggi che ci apprestiamo a fare. Ma non finisce qui, in questa degustazione troveremo anche un formaggio davvero unico, il "viagra naturale"! Da notare che si tratta di prodotti a chilometro zero, che non si trovano nella grande distribuzione ma solo in caseifici familiari che producono il formaggio come una volta! Visita l'Italia con noi!!! ------------------------------------------------------------------------------------------------ Il canale di Eats&Travels: http://www.youtube.com/subscription_center?add_user=Italyzone Web: http://www.eatsandtravels.it Facebook: https://www.facebook.com/eatsandtravels Twitter: https://twitter.com/eatsandtravels Instagram: http://www.instagram.com/italyzone ------------------------------------------------------------------------------------------------
Views: 909 Eats&Travels
SVIZZERA, LA CANNABIS DIVENTA LEGALE
 
00:53
Per la prima volta sarà possibile acquistare legalmente la cannabis a Zurigo, in Svizzera.
Views: 4589 ta1news
Medicinali venduti on line senza prescrizione, sequestrati 128 siti web (28.11.17)
 
00:50
http://www.pupia.tv - Operazione del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche della Guardia di Finanza, unità delle Fiamme Gialle specializzata nelle investigazioni tecnologiche, che, dopo un attento monitoraggio della Rete, ha portato all’individuazione di 128 siti web esteri, situati principalmente in Usa, Gran Bretagna, Russia, Ucraina e Malesia, ma che effettuano operazioni commerciali in Italia, dove sono posti in vendita medicinali online soggetti a prescrizione medica. Oltre cinquanta i siti che vendono farmaci destinati a risolvere patologie fisiche (Sildenafil, Viagra), una quarantina quelli dediti alla commercializzazione di farmaci con composti anabolizzanti (Dianabol, Stanozol, Boldenodrol), ulteriori risorse web che promuovevano la vendita di farmaci eutanasici (Nembutal, Barbital) o contenenti sostanze oppiacee (Fentanil, Bromadol, Roxicodone). L’analisi delle vetrine virtuali esaminate ha permesso di riscontrare, in alcuni casi, la possibilità di operare pagamenti in Bitcoin, la valuta virtuale che consente l’effettuazione di transazioni finanziarie in forma anonima. L’operazione, che si inquadra nella più ampia azione di monitoraggio che il Corpo svolge a margine del Progetto Pangea di Interpol, effettuata con il coordinamento della Procura di Roma – procuratore aggiunto Nunzia D’Elia - ha permesso di riscontrare condotte di reato punite con la reclusione da sei mesi a due anni. Tali norme sanzionano la messa in vendita al pubblico, abusivamente, di medicinali soggetti a prescrizione medica, attraverso i servizi a distanza della società dell'informazione. I siti web sono stati sottoposti a sequestro preventivo dalla Procura della Repubblica di Roma, inibendo così la vendita. L’acquisto di medicinali al di fuori dei circuiti ufficiali pone in serio rischio la salute degli utilizzatori di tali prodotti poiché non sono certificati dalle strutture sanitarie a ciò deputate e possono risultare alterati o modificati rispetto agli originali, oppure contenenti percentuali di principio attivo non autorizzate nel nostro Paese. Senza dimenticare che tale attività finisce, poi, per finanziare le organizzazioni criminali. (28.11.17)
Views: 104 Pupia Crime
Lecce - I Nas sequestrano 12mila pillole contro l'impotenza (15.03.12)
 
00:58
http://www.pupia.tv - Lecce - I Nas sequestrano 12mila pillole contro l'impotenza. I Carabinieri del NAS di Lecce, nell'ambito di un'indagine tesa al contrasto del fenomeno della vendita online di medicinali, arrestato due fratelli di 34 e 38 anni, entrambi disoccupati, mentre tentavano di spedire 23 plichi contenenti medicinali contraffatti, importati illegalmente, ad altrettanti soggetti di varie localita' italiane. I Carabinieri del Nucleo pugliese, che da diversi mesi stavano svolgendo indagini sul loro conto, hanno sorpreso il 34enne mentre si accingeva a spedire le buste da un ufficio postale. Il fratello e' stato invece fermato nel corso della successiva perquisizione effettuata presso il loro domicilio, a Galatina (LE), che ha consentito di rinvenire 5 valigie contenenti un totale di oltre 12.000 pillole di farmaci per la cura della disfunzione erettile, verosimilmente di provenienza estera, privi di confezione e di foglietto illustrativo. Dall'attivita' investigativa svolta, i militari del NAS di Lecce hanno accertato che i due fratelli importavano i medicinali, senza autorizzazione e senza alcun controllo di qualita', tramite canali on line illeciti, adescando i clienti tramite annunci pubblicati su bacheche virtuali e distribuendo i farmaci per mezzo del servizio postale. Oltre ai farmaci (che verranno sottoposti ad analisi nell'ambito del progetto anticontraffazione farmaceutica ''IMPACT ITALIA'', task force di cui fanno parte i Carabinieri dei NAS, il Ministero della Salute, l'AIFa e l'Istituto Superiore di Sanita'), nel corso dell'operazione sono state sequestrate anche 5 mila euro in contanti, diverse carte di pagamento ricaricabili, materiale utilizzato per l'imballaggio e la spedizione dei medicinali e 2 personal computer, dal cui preliminare esame sono stati rilevati oltre 10 mila contatti di posta elettronica ed un notevole volume di vendita. ASCA (15.03.12)
Views: 325 Pupia Crime
Russia News: rassegna stampa russa in italiano 23.9.16 dal ST.REGIS NIKOLSKAYA
 
04:33
LA RUSSIA CHE FUNZIONA Nei nostri video abbiamo già più volte raccontato i cambiamenti positivi della capitale russa. Ennesima conferma: PricewaterhouseCoopers, colosso mondiale dei servizi di consulenza giuridica e finanziaria, ha posizionato Mosca al primo posto nella classifica delle megalopoli che hanno lo sviluppo più dinamico, grazie alla mole di infrastrutture in costruzione, alla capacità di attirare investimenti, di espandersi territorialmente, di cambiare volto alla città. http://www.bigrussia.org/post/read/1581 E infatti è stato aperto il 10 settembre il nuovo anello ferroviario urbano che passa attraverso Mosca, l’equivalente del London Overground o dell’S-Bahn tedesco. L’anello più interno, che in pratica è la circonferenza del centro della capitale, è sotterraneo, è metropolitana, mentre questo è in superficie. Lungo 84 km, 31 stazioni, costo biglietto 50 rubli. Treni nuovissimi equipaggiati con wi-fi. http://rbth.com/multimedia/pictures/2016/09/12/fast-and-furious-moscow-central-ring-changing-the-map-of-moscow-transport_629227 Sempre a proposito della Russia che rimane un Paese in cui investire nonostante quanto si legge sulla stampa italiana. Intervista a Robert Dudley, amministratore delegato di una delle “Sette Sorelle”, la British Petroleum (BP). Anzitutto, Dudley dice che seppure la situazione è difficile e i prezzi dell’oil&gas sono bassi, si tratta di cicli storici, per cui non c’è ragione di farsi prendere dal panico. BP intende continuare a investire in Russia. Nonostante le sanzioni finanziarie antirusse, stanno persino aumentando i loro investimenti, anche insieme al loro partner russo Rosneft. http://rbth.com/business/2016/09/07/bp-chied-executive-we-have-no-plans-to-quit-the-russian-market_627431 ECONOMIA REALE Lo scorso luglio il gigante farmaceutico Pfizer, quello del Viagra, è diventata la prima azienda stranieri del proprio settore a delocalizzare in Russia. Insieme a un partner locale, NovaMedica (in parte americana e in parte controllata dallo Stato russo) costruirà un impianto produttivo nella regione di Kaluga, poco più di centro chilometri a sudovest di Mosca. L’impianto sarà eretto in conformità agli standard internazionali GMP (Good Manufacturing Practice) e a quelli americani dell’FDA (U.S. Food and Drug Administration). Quindi in futuro potrebbero persino esportare i medicinali ivi prodotti. Pfizer ha deciso di approfittare del programma Pharma 2020, un piano statale russo che offre sussidi ai produttori di medicinali di base, che gli ospedali e le cliniche russe devono acquistare in prima istanza. http://rbth.com/business/2016/09/07/pfizer-goes-local-with-russian-joint-venture_627809 Gli americani di Air Products (produzione di gas per uso industriale) continuano a investire in Russia, contraddicendo nei fatti l’ostilità che il governo a stelle e strisce mostra verso quello russo: 3 miliardi di rubli per la costruzione di una fabbrica nella regione di Rostov, a sud, non lontano dal Mar Nero. http://www.bigrussia.org/post/read/1675 E anche i tedeschi puntano forte sull’orso russo: Dynaenergetics, operatore del settore oil&gas, ha aperto una seconda linea produttiva in Siberia occidentale, con la creazione di 60 posti di lavori specializzati. http://www.bigrussia.org/post/read/1684 Infine gli svedesi di Ikea hanno aperto la più grande fabbrica di mobili in Russia, nella regione di Novgorod, investendo l’equivalente di 57 milioni di euro. http://www.bigrussia.org/post/read/1677 Seguiamo con costanza le seguenti testate su carta o su internet: BigRussia, Sekret Firmy (Секрет Фирмы), RBK (РБК), Kommersant (Коммерсант), Forbes, Russia Beyond The Headlines. Possiamo quindi godere di una panoramica intrigante e, a mio avviso, reale della situazione economica e imprenditoriale della Russia di oggi: non solo oligarchi, petrolio e gas, ma anche numerose aziende con fatturati importanti e in crescita, tecnologie avanzate e mire di internazionalizzazione gia’ confermate da buoni risultati. Condividete: https://www.youtube.com/watch?v=pfVJIZmPj-I&index=5&list=PLSR_hhNx5VdN07fTFkaiRMGKMHgHiK_CX Mandateci suggerimenti, critiche, spunti. E iscrivetevi al canale. Se desiderate la traduzione delle nostre fonti, scrivete a: domenico@brokerage-est.com
Views: 425 Domenico Giordano
Pier @ Bogotà
 
01:35
Quando il Viagra nn fa più effetto si ricorre a queste cose..
Views: 493 marcovlove
Conte Mascetti allo Zoo di 105 Intevistato sulle Erbe di Aphrodite !!!
 
08:16
Massimo Fonti(il Conte Mascetti), perseguitato da anni per aver messo in commercio un prodotto naturale,che amplifica le prestazioni sessuali, che fa concorrenza alle Big Pharma,interviene in diretta allo ZOO di 105 info prodotti https://erbediaphrodite.com/
Views: 4105 lambrenedettoxvi
Polonia, smantellata rete di trafficanti d'armi
 
00:26
In Polonia è stata smantellata un'organizzazione di trafficanti d'armi. Gli arresti sono 12. Gli agenti hanno sequestrato 340 pezzi e decine di migliaia di proiettili. Secondo gli inquirenti, anche degli armaioli professionisti lavoravano per la rete che trasformava pistole non letali in armi in grado di uccidere. … ALTRE INFORMAZIONI: http://it.euronews.com/2017/02/17/polonia-smantellata-rete-di-trafficanti-d-armi euronews: il canale di informazione più seguito in Europa. Abbonati ! http://www.youtube.com/subscription_center?add_user=euronewsit euronews è disponibile in 13 lingue: https://www.youtube.com/user/euronewsnetwork/channels In italiano: Sito web: http://it.euronews.com/ Facebook: https://www.facebook.com/euronews Twitter: http://twitter.com/euronewsit
Gioia Tauro sequestrate 10 tonnellate di farmaci contraffatti
 
01:31
Gioia Tauro (Reggio Calabria) 22 luglio 2011 sequestrate 10 tonnellate di farmaci contraffatti Il carico era costituito da prodotti contenenti il principio attivo "SILDENAFIL", normalmente contenuto nel VIAGRA nonchè "TRAMADOLO CLORIDRATO", potente anti dolorifico derivato dagli oppioidi. Reggio Calabria 22 luglio 2011. In data 20 luglio 2011, la Guardia di Finanza e la Agenzia delle Dogane di Gioia Tauro hanno sequestrato un ingente quantitativo di farmaci contraffatti. La merce era stivata in un contenitore che, partito dal porto di Jabel Ali negli Emirati Arabi Uniti, era destinato a Khoms in Libia. L'attività è frutto della consolidata attività di monitoraggio ed analisi dei traffici provenienti dal Medio Oriente che, attraverso il canale di Suez, interessano il bacino del Mediterraneo. Dall'analisi dei rischi effettuata ponendo in relazione gli attori della spedizione, i paesi di origine e destinazione ed il carico dichiarato - materiali da costruzione -- sono emersi elementi che hanno insospettito gli agenti. Sottoposto a scansione radiogena utilizzando l'apparecchiatura Silhouette Scan in uso allo SVAD di Gioia Tauro, veniva immediatamente evidenziata la presenza di un carico non omogeneo. La successiva apertura del contenitore permetteva di accertare, dietro le prime due file di lavandini, la presenza di un carico di prodotti farmaceutici, stivati in quasi 400 colli di cartone, all'interno dei quali venivano rinvenute oltre 180 milioni di compresse. Il carico era costituito da prodotti contenenti il principio attivo "SILDENAFIL", normalmente contenuto nel VIAGRA nonchè "TRAMADOLO CLORIDRATO", potente anti dolorifico derivato dagli oppioidi. Sulla base dei sospetti che la merce in questione potesse essere contraffatta, sono stati inviati dei campioni, per l'esecuzione delle dovute analisi, presso l'Istituto Superiore della Sanità. Le "pillole blu" dal principio attivo "SILDENAFIL", normalmente contenuto nel VIAGRA . Gli accertamenti, effettuati attraverso la IMPACT Italia, una task force costituita per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno della contraffazione farmaceutica, evidenziavano la contraffazione del carico che veniva quindi posto sotto sequestro. Si tratta del più ingente sequestro di medicinali contraffatti mai effettuato al Porto di Gioia Tauro. Recenti studi dei laboratori "Pfizer" degli Stati Uniti, società farmaceutica proprietaria del marchio VIAGRA, hanno svelato le cifre dell'illecito commercio del medicinale contraffatto e le relative criticità. Le stime parlano di circa 77 milioni di Europei, 1 su 5, che hanno ammesso di aver acquistato il Viagra senza le necessarie prescrizioni mediche richieste e proveniente da fonti illecite. I maggiori consumatori sembrano essere tedeschi, italiani e spagnoli. Il danno che complessivamente subisce la casa farmaceutica ammonterebbe a circa 10,5 miliardi di euro. Altrettanto gravi sono le potenziali conseguenze negative per la salute degli incauti consumatori. Infatti i dirigenti della nota casa farmaceutica sottolineano come l'utilizzo di questi farmaci, prevalentemente acquistati in internet senza alcuna prescrizione medica ed a prezzi assolutamente fuori mercato, sono pericolosi per i consumatori. Le pasticche possono contenere sostanze nocive e altamente letali, come il veleno per topi, l'acido borico e pittura a base di piombo. Talvolta viene addirittura utilizzato il normale inchiostro per stampanti per conferire il caratteristico colore blu. Le pasticche contraffatte, possono contenere sostanze nocive e altamente letali, come il veleno per topi, l'acido borico e pittura a base di piombo. Ancora, nelle pillole contraffatte, la diversa quantità di principio attivo presente potrebbe causare seri problemi cardiaci che, in soggetti a rischio, possono addirittura risultare letali. Le attività di indagine in corso, sotto la direzione della Procura della Repubblica di Palmi, sono volte ad accertare la reale destinazione del carico e l'individuazione dei responsabili dell'illecito traffico. Non è da escludersi, in ultima analisi, che la parte di carico riconducibile al Tramadolo, data la sua derivazione dagli oppioidi, potesse essere destinata alla fabbricazione di precursori di droga per la produzione illegale di amfetamine.